Annunci di Lavoro

Il CoHousing e il CarSharing

Le Comunità di Vicinato e la Condivisione delle Automobili

Abbiamo visto come la pratica del co-buying, gli acquisti di gruppo on line, stia conquistando gli italiani, sebbene all'apparenza potesse sembrare un progetto visionario.

Ci si sarebbe potuti domandare come avrebbero reagito le persone di fronte all'opportunità di fare acquisti insieme a perfetti estranei, ma in questo ragionamento è necessario inserire l'eccezionale novità introdotta da internet e dalla comunità mondiale che è nata attorno ad essa.

Internet ha dimostrato come sia possibile creare una rete virtuale con miliardi di nodi rappresentati dagli utenti sparsi in ogni angolo del pianeta e come i progetti più complessi siano realizzabili.

La premessa è d'obbligo quando si parla di cohousing, una pratica nata negli anni Sessanta in Danimarca per diffondersi successivamente nel resto dell'Europa del Nord e nei paesi anglosassoni, la quale potrebbe ben presto attecchire anche in Italia.

Il co housing è una tecnica per spendere meno, riducendo anche l'impatto ambientale, che enfatizza la condivisione di beni primari come la casa e l'automobile. Come sarebbe vivere in palazzi nei quali alcuni beni e servizi sono in comune? Si potrebbero, ad esempio, condividere con gli altri inquilini e con i vicini lavanderie e sale gioco per i bambini, grandi cucine e stanze per i ricevimenti, biblioteche ed automobili.

Un progetto da sognatori difficilmente realizzabile? Certamente non è semplice ragionare come membro attivo di una comunità piuttosto che come individuo in perenne lotta con i propri vicini o come unico proprietario di un'automobile.  

Anche l'automobile può, infatti, diventare comune attraverso la pratica del car sharing, l'utilizzo di macchine che si prendono quando è necessario e si restituiscono al termine del viaggio, in modo che siano  disponibili per gli altri. 

Un'idea meno innovativa del cohousing, la quale è già stata accolta da diversi italiani: merito del grande risparmio connesso a questo servizio e del minor impatto ambientale, aspetti decisamente interessanti per tutti.